Abbigliamento bambini: 6 regole da sapere sui capi per i nostri piccoli

Abbigliamento bambini: 6 regole da sapere sui capi per i nostri piccoli

Sia che si tratti di acquisti per i tuoi figli, sia che si tratti di regali per quelli di amici e parenti, è sempre difficile sapere se stiamo facendo la scelta giusta quando acquistiamo capi d’abbigliamento per bambini. Per evitare di sprecare tempo, energia e soldi in vestiti non adatti, ecco alcune semplici regole che devi sapere presente prima di andare a comprare dei vestiti per bambini.

Compra capi d’abbigliamento per bambini di buona qualità

Prima fondamentale regola da tenere presente quando stai per acquistare capi d’abbigliamento per bambini è quella di scegliere sempre abitidi buona qualità. Evita pertanto quelli realizzati con tessuti cheap e poco costosi, come il poliestere, ed investi piuttosto in pochi capi ma realizzati con tessuti di qualità, come il cotone. I bambini, infatti, tendono a sporcarsi velocemente e, se la stoffa è di bassa qualità, i vestiti lavandosi possono anche rompersi. Acquistando abiti di buona qualità, invece, potrai lavarli più volte senza temere che si rovinino.

Acquista abiti con colori complementari

Proprio perché più facili da abbinare e da lavare, quando acquisti dei completi da bambino sceglili sempre in colori complementari, come, ad esempio, blu e rosso, o giallo e marrone. In questo modo sarà più facile abbinarli tra loro e lavarli insieme in lavatrice, evitando che possano perdere colore o macchiarsi.

Scegli abiti traspiranti

La pelle dei bambini è molto più sensibile di quella degli adulti e, proprio per questo, è bene scegliere tessuti comodi e traspiranti per i loro abiti. Via libera, quindi, a fibre naturali come lino, cotone, maglina di cotone e lana. Evita invece il poliestere e tutti gli abiti realizzati con coloranti industriali. Quanto ai pantaloncini, vanno benissimo quelli realizzati con tessuto jeans, purché quest’ultimo non risulti troppo duro, e sempre che in vita, invece del bottone, siano muniti di elastico.

Acquista sempre abiti di una taglia in più

I bambini amano giocare, pertanto hanno bisogno di abiti comodi che consentano loro di muoversi in completa libertà. Pertanto, quando devi comprare dei capi d’abbigliamento per bambini, nel dubbio acquistali sempre di una taglia in più rispetto a quella vestita normalmente dal bimbo. Allo stesso modo, evita tutti quei vestiti che possono costringere i movimenti, come ad esempio quelli con bottoncini molto stretti, oppure quelli con nastri, lacci e cinture di qualsiasi tipo.

Scegli vestiti che non devono essere stirati

Altra importante regola da tenere presente quando vai a comprare degli abiti per bambini è quella di scegliere capi che non richiedono di essere stirati. Opta quindi per vestiti che, dopo essere stati lavati a mano o in lavatrice, è sufficiente che siano stesi ad asciugare sullo stendino o su un appendiabiti.

Compra vestiti per tutti i giorni

Infine ricordati, in particolar modo se si tratta di un regalo, di acquistare sempre capi d’abbigliamento che possono essere utilizzati comodamente tutti i giorni. Vanno benissimo, ad esempio, maglioncini, tutine, pantaloncini, berretti e calzini. Evita, invece, vestiti troppo eleganti o da cerimonia, a meno che non si tratti di un regalo per una occasione particolare.